Non esistono Alieni buoni

Alcune riflessioni o ipotesi vanno fatte intorno agli Alieni siano essi presenti nel nostro pianeta, o ci siano sonde che ci stanno osservando.


Sembra siano molto interessati all’acqua e spesso fanno prelievi da cisterne o da fiumi o laghi, quindi acqua dolce. Sono golosi di zuccheri. Alcuni di loro dialogano con noi a diffrenza di altri che ci osservano, oppure ci usano ma non comunicano. Però sembra che tutti siano interessati al nostro DNA o quella che si definisce anima o energia.

Tutti ci considerano animali da esperimento. Accordi scellerati di alcuni governi, anzi con chi sta addirittura sopra i governi, un patto top secret che prevedeva di ottenere dagli alieni tecnologia, in cambio di prendere un certo numero di umani e animali per fare esperimenti, d’ogni tipo. Ad oggi sembra che collaboranti rimasti siano i grigi che sembrano essere mezze macchine, sono per lo più autonomi ma possono anche lavorare per altre razze le quali hanno smesso di interagire direttamente con i potenti della terra e preferiscono avere contatti con persone sparse in tutto il pianeta. Però qualcosa non torna.

Se si suppone che ci sono o ci sono stati accordi con razze aliene e intendo i grigi e consimili ed altri tra cui pure i nordici per quale ragione gli USA e altre grandi potenze, avrebbero studiato i loro veivoli? La risposta potrebbe essere che gli accordi siano stati fatti con altre razze aliene che non sono conosciute.

E non è chiaro il perché, ma da quando abbiamo scoperto il nucleare, sembra che tutti gli alieni si siano infastiditi e non si risparmiarono di distruggere bombe atomiche che dovevano esplodere nello spazio e inibire il lancio di missili a testata nucleare di Usa, Russia, Cina, Iran, India e altri paesi minori.

C’è da dire che noi abbiamo la sola percezione della nostra realtà, non vediamo la vera realtà e tutti gli strumenti che usiamo di conseguenza sono a loro volta usati secondo la nostra percezione. Il nucleare esce dalla percezione, non sappiamo gli efffetti sulla nostra e altre realtà. Questo è il problema.

Poi un cenno si potrebbe fare anche alle grandi pandemie ed epidemie che hanno colpito la popolazione di tutto il mondo dalla peste nera, alla spagnola, all’ebola, Aids, H7N9, H5N1.E anche per ciò che riguarda animali. Potrebbe esserci un disegno per limitare l’aumento della popolazione. Sarebbe così meno complicato controllarci. Si possono presentare in un modo che non ci spaventi, dai modi gentili, adulatori, ma vi garantisco che per loro siamo poco più di nulla. Ed è vero che a tutt’oggi alcune razze sono in combutta con i militari, ma in modo isolato. E non è vero che esistano alieni spiritualmente avanzati, dove l’amore regna sovrano, che rispettano il nostro libero arbitrio. Possono farlo credere ma è una pura finzione. Ed anche quasi tutte le apparizioni siano esse mariane o di spettri o di defunti parenti, sono riconducibili a loro che hanno pure inventato le religioni.

L’impressione che ho adesso che non esistono alieni buoni, neppure cattivi pensano esclusivamente al loro tornaconto e sono ingannatori. E se non ci hanno azzerato del tutto significa che in qualche modo noi serviamo. Fino a quando? Ci potrebbe essere un’altra teoria che alcune razze aliene potrebbero sostituirci in toto e noi neppure saperlo. La verità al solito non c’è. Ma quel che ribadisco è non fidatevi degli alieni, se ci credete ovviamente.

MVR

Esploratore di Realtà

FacebookTwitterGoogle+PinterestLinkedIntumblrEmail
32

Lascia un commento