una vecchia fanciulla dal cuor gentile

La vita, anzi questa realtà a volte determina ” volontariamente” incredibili accadimenti che sembrano, anzi sono già accaduti più volte e accadranno continuamente in varie realtà . E il caso di una vecchia bambina di oltre 50 anni, piena di responsabilità lavorative e parentali, ma che dentro sè è ancora una fanciulla in grado di emozionarsi mostrando il suo ” cuor gentile” e fame di sapere. Il nome di fantasia di questa vecchia fanciulla è Eleonora.

Eleonora vive una intima realtà dissociata dalla vita di tutti i giorni… costretta dal suo lavoro a ore e ore di computer e trasferte in auto… sembra quasi condannata a perdere il contattto con il suo innocente insight, che invece, spesso inconsapevlmente, tiene stretto a sé per sentirsi viva e parte del tutto.

E’ una vecchia fanciulla che mostra la sua età se non fosse per i capelli biondi e molto ricci. Ma se la si guarda bene, si ascolta la sua voce e le parole che dice, si avverte subito il desiderio di sapere e quanto desideri essere anche per un solo istante una bambina curiosa pronta a emozionarsi.

Ho contatti con questa fanciulla… e mi piace… mi sorprende con certe battute che oggi sono ben rare e cartinatornasole di un carattere pulito gentile e amorevole. Ha certamente come donna e donna in carriera dei piccoli scheletri nell’armadio. Ma chi non li ha? Personalmente il mio armadio è a 6 ante. Quasi nessuno conosce la mia personalità, forse nemmeno io la conosco del tutto e per fortuna… Ma lei anche senza volerlo mi porta ad aprirmi. Sono venuto in contatto con lei, anzi lei ha voluto il contatto con me in un modo a dir poco sorprendente. E ce ne vuole per sorprendermi… E’ generosa in tutti i sensi… e lo è al di là dello spazio e del tempo.

Quindi concludendo dico che persone di alto valore spirituale non morale, nascoste per necessità, ne esistono ancora. Sono certo che se potesse, la dolce Eleonora mi aiuterebbe in ogni modo perchè sa che ciò farebbe bene a lei, come fosse un’espiazione che ovviamente non deve pagare….

Grazie Eleonora.

massimo verrati rossi

FacebookTwitterGoogle+PinterestLinkedIntumblrEmail
11

Lascia un commento